Egitto: scoperta la tomba della moglie di Tutankhamon?

Il famoso archeologo Zahi Hawass e il suo team affermano di aver trovato traccia di una tomba che potrebbe appartenere alla moglie di Tutankhamon.

Gli archeologi pianificano di scavare la nuova tomba, localizzata vicino alla tomba del faraone Ay (1327-1323 a.C.) nella Valle dei Re.

Siamo sicuri che ci sia una tomba lì, ma non sappiamo con sicurezza a chi appartenga.

Lo scorso luglio, il National Geographic Italia ha pubblicato un articolo in italiano che suggerisce che un team guidato da Hawass abbia trovato una nuova tomba nella Valle dei Re, e Hawass ha confermato quella scoperta.

Siamo sicuri che c’è una tomba nascosta in quell’area perché ho trovato quattro depositi di fondazioni, ovvero buchi nel suolo che venivano riempiti con oggetti votivi come ad esempio vasi di ceramica, resti di cibo e altri strumenti come segno che la costruzione della tomba era iniziata.

Gli antichi Egizi solitamente realizzavano quattro o cinque depositi quando iniziavano la costruzione di una tomba. Inoltre, il radar ha rilevato una sovrastruttura che potrebbe essere l’entrata di una tomba.

Per quanto riguarda il suo occupante, Hawass ha affermato che la tomba potrebbe appartenere a Ankhesenamon, ovvero la moglie di Tutankhamon (1336-1327 a.C.). Quest’ultima sposò Ay dopo che il sovrano morì, dunque è possibile che la sua tomba si trovi vicino a quella di Ay.

Hawass ha affermato che dirigerà i futuri scavi al sito.

Hawass è stato a capo del Consiglio Supremo delle Antichità d’Egitto fra il 2002 e il 2011, ed è stato il primo ministro di stato per le antichità dell’Egitto dopo che il posto venne creato nel gennaio 2011. Ha rinunciato al posto nel luglio 2011. Attualmente, Hawass è il direttore della spedizione italiana nella Valle dei Re.

 

Fonte: LiveScience.

Diana Civitillo

Diana Civitillo

So di non sapere. Il costante arricchimento intellettivo è una delle migliori soddisfazioni nella vita. Laureata in Elamico (Archeologia: Oriente e Occidente) e in Letteratura Italiana (Cultura e Amministrazione dei Beni Culturali) e appassionata di storia, archeologia, letteratura, arte. Insomma, della vera sostanza dell'esistenza!

Potrebbero interessarti anche...