Nuovi mosaici scoperti a Şanlıurfa, Turchia.

Cinque mosaici datati a 2.000 anni fa sono stati rinvenuti durante gli scavi archeologici nella parte sudorientale della provincia di Şanlıurfa, Turchia.

 

Secondo una dichiarazione scritta rilasciata dalla municipalità di Şanlıurfa, nei pressi del Castello di Urfa sono state ritrovate, dieci mesi fa, alcune tombe di pietra. Ulteriori scavi sono quindi stati avviati nella zona, e sono state scoperte altre ottanta tombe. Gli archeologi hanno rinvenuto i mosaici durante il loro lavoro alle tombe di pietra.

I mosaici e le tombe presentano iscrizioni in caratteri siriaci e raffinate incisioni che si pensano siano da datare al regno di Edessa, che ha dominato la città fra il 132 a.C. e il 639 d.C.

Şanlıurfa Mayor Nihat Çiftçi afferma:

“I lavori hanno raggiunto le cave dove le persone vivevano durante il secondo ed il terzo secolo. Sui mosaici possiamo vedere le raffigurazioni di persone realmente esistite. Quando il progetto sarà concluso, questi posti saranno aperti al turismo.”

Mosaici di Şanlıurfa, Turchia.

Mosaici di Şanlıurfa, Turchia.

 

Fonte: Daily News.
Traduzione: Diana Civitillo.

Diana Civitillo

Diana Civitillo

So di non sapere. Il costante arricchimento intellettivo è una delle migliori soddisfazioni nella vita. Laureata in Elamico (Archeologia: Oriente e Occidente) e in Letteratura Italiana (Cultura e Amministrazione dei Beni Culturali) e appassionata di storia, archeologia, letteratura, arte. Insomma, della vera sostanza dell’esistenza!

Potrebbero interessarti anche...